Case History

AEROPORTI

menu

Il settore aeroportuale è il fiore all’occhiello delle attività di Automate.
Le nostre routine hanno migliorato il trasporto di bagagli originanti e in arrivo, in termini di produttività, tracciabilità e controllo sicurezza nei principali aeroporti italiani.
Eseguiamo il controllo dell’intera linea di movimentazione e la tracciabilità dei bagagli partendo dai ckeck-in fino all’arrivo alle baie di carico.
Per molti di questi impianti è attivo un servizio di manutenzione periodica ed assistenza 24 ore su 24.
L’esperienza maturata in questo settore ci consente di presentare soluzioni accurate e veloci.

Aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino (Roma)

Automate ha partecipato attivamente alle fasi di ammodernamento del sistema di smistamento bagagli dell’aeroporto di Fiumicino attraverso nuove istallazioni, revamping e integrazioni di sistemi esistenti.
Attualmente il nostro software controlla oltre il 70% delle linee esistente per un traffico di oltre 50mila bagagli al giorno.

  • 2008: progettazione e realizzazione del sistema di controllo e supervisione delle scale mobili dell'aeroporto;
  • 2009: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione per il BHS ex teminal B;
  • 2009-2010: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware per il controllo dell’area ckeck-in del terminal 2;
  • 2010-11: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione per il nuovo BHS T3;
  • 2011: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware per il controllo della linea “Fuori Misura” del terminal 2;
  • 2011: fornitura software di automazione per la gestione delle nuove serrande antintrusione per i terminal 1, 2 e 3;
  • 2012: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware per il controllo dell’area ckeck-in del terminal 3 (isole A,B,L);
  • 2012: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione per il controllo della linea “Fuori Misura” del terminal 3;
  • 2012: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione per il BHS T5;
  • 2012-2013: implementazione nuove procedure di estrazione bagagli sospetti;
  • 2013: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware per il controllo dell’area ckeck-in del terminal 3 (isole C,D,E);
  • 2013: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione per il controllo del “varco equipaggi”.

Aeroporto Falcone Borsellino (Palermo)

Automate ha curato il rinnovamento e l’integrazione del sistema di smistamento bagagli per l’aeroporto Falcone Borsellino di Palermo.
Le nostre routine controllano il 100% delle linee presenti arrivando a gestire traffici di picco di 11mila bagagli al giorno.

  • 2010: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware per il controllo delle area ckeck-in;
  • 2010-2011: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione per il BHS;
  • 2012: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione per il controllo delle linee di riconsegna bagagli.

Aeroporto Sant’Eufemia (Lamezia Terme)

Per l’Aeroporto Sant’Eufemia abbiamo realizzato il revamping di tutte le linee del sistema di smistamento bagagli.
Le routine da noi implementate in quest’aeroporto gestiscono un traffico di picco di 2mila bagagli al giorno.

  • 2011: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione del BHS.

Aeroporto dello Stretto (Reggio Calabria)

Anche in questo aeroporto Automate ha implementato il software del 100% dei check-in e delle linee BHS.
Il traffico di bagagli per questo impianto arriva a picchi di 2mila bagagli al giorno.

  • 2012: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione per il controllo del BHS.

ENERGIA

menu

La produzione di energia è un campo in continua crescita che richiede un controllo e un monitoraggio efficiente ed efficace per la riduzione di spechi, la gestione dei consumi, la prevenzione di guasti e l’analisi della generazione.
Automate in tale direzione ha condotto diversi lavori e ha sviluppato soluzioni che si possono estendere alla gestione di qualsiasi impianto nel settore energia, sia per il settore elettrico che per i settori gas, acqua, aria e vapore.

Aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino (Roma)

Per l’Aeroporto di Fiumicino Automate ha sviluppato il sistema di controllo e supervisione di parte della centrale di cogenerazione che fornisce energia alle utenze dei terminal.

  • 2009: aggiornamento del sistema di automazione della centrale termica ovest PG314;
  • 2011: revamping dei sistemi di supervisione della centrale termica ovest;
  • 2011: implementazione dei software per l’archiviazione delle variabili sensibili e di ausilio alla produzione di dati di facility management per la centrale termica ovest;
  • 2011: fornitura di un sistema d’interfacciamento con gli analizzatori di emissioni in atmosfera;
  • 2013: implementazione gestione dati relativi ai consumi di metano.

Cofely GDF Suez Italia

Cofely è un’azienda leader in Italia e in Europa nel campo della produzione energetica.
Automate ha messo a disposizione il suo know-how per questa società sviluppando i sistemi di controllo e reportistica delle centrali di Torino e Acerra.

  • 2010: revamping del sistema di monitoraggio DCS della centrale di cogenerazione di Torino;
  • 2011: revamping del sistema di monitoraggio DCS, archiviazione delle variabili sensibili e di ausilio alla produzione di dati di per il facility management della centrale di cogenerazione di Acerra.

PLASTICA E METALLI

menu

Quello dei metalli e dei materiali plastici è comparto trasversale che abbraccia numerosi settori dell’industria produttiva: dal packaging all’edilizia, dall’elettronica all’abbigliamento.
Automate nel corso degli anni ha maturato una notevole esperienza in particolari processi caratteristici della produzione di questi elementi.
I lavori svolti da Automate in questo settore si concentrano principalmente sulla gestione software e hardware del sistema per la gestione delle ricette e per il trasporto dei granuli di plastica fino all’estrusore o alle presse.
In alcune applicazioni sono stati sperimentati sistemi di trasporto granuli a tubo pieno che consentono di preservarne l’integrità e di SCADA con sintetizzatore vocale per gli avvisi degli allarmi.

Plasco (Anagni Frosinone)

  • 2006: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione per l’impianto di soffiaggio preforme e trasporto granuli alle presse;
  • 2011: aggiornamento software di supervisione su nuova piattaforma;
  • 2012: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione, supervisione e dell’hardware necessario per l’ampiamento dell’impianto di soffiaggio preforme e trasporto granuli alle presse.

Isagro (Adria Rovigo)

  • 2004: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione e dell’hardware per il controllo dell’impianto di produzione su essiccatore a letto fluido di granuli di verde rame;
  • 2004: revamping, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione e dell’hardware per il controllo dell’impianto di trasporto, avviamento e controllo della produzione di verde rame in polvere attraverso Filtro NIRO;
  • 2006: revamping, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione e dell’hardware per il controllo dell’impianto di produzione di reazione per la produzione di ossicloruro di rame;
  • 2008: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione, supervisione e dell’hardware necessario per il controllo di propulsori per il trasporto dei granuli di ossicloruro di rame con processo a tubo pieno;
  • 2011: revamping, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione e dell’hardware per il controllo dell’impianto di stocccaggio e confezionamento ossicloruro di rame.

Ifis (Marcianise Caserta)

  • 2009: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione e dell’hardware per il controllo dell’impianto di trasporto granuli alle presse.

Treofan (Terni)

  • 2009: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione per il controllo dell’impianto di estrusione a 5 strati.

Inkos - Ergomec (Battipaglia Salerno)

  • 2008: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione e dell’hardware per il controllo dell’impianto di trasporto granuli all’estrusore.

Sirmax (Kutno Polonia)

  • 2007: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione, supervisione e dell’hardware necessario per il controllo di propulsori per il trasporto di granuli di polimero con processo a tubo pieno.

Nexans (Agrate Brianza MB)

  • 2007: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione, supervisione e dell’hardware necessario per il controllo di propulsori per il trasporto di granuli di polimero con processo a tubo pieno.

Nestlè (Portogruaro Venezia)

  • 2006: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione, supervisione e dell’hardware necessario per il controllo di propulsori per il trasporto di “crocchette” con processo a tubo pieno.

Bandera (Tatarstan Russia)

  • 2003: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione e dell’hardware per il controllo dell’impianto di estrusione per rivestimenti in gomma di oleodotti.

Moplefan (Terni)

  • 2003: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione e dell’hardware per il controllo dell’impianto di estrusione.

Guala (Alessandria Vasto Pavia)

  • 2002: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione e dell’hardware per il controllo dell’impianto di trasporto granuli alle presse.

Pebo (Sestino Arezzo)

  • progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione e dell’hardware per il controllo dell’impianto di trasporto granuli all’estrusore.

Merloni (Ancona)

  • progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione e dell’hardware per il controllo dell’impianto di trasporto granuli all’estrusore.

Idel (Larciano Pistoia)

  • progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e supervisione e dell’hardware per il controllo dell’impianto di soffiaggio preforme e trasporto granuli alle presse.

FARMACEUTICO

menu

L’industria farmaceutica è uno dei settori in più rapida evoluzione degli ultimi anni. Il continuo progresso scientifico e tecnologico favorisce la ricerca e lo sviluppo di nuove medicine e un’ampia gamma di prodotti offerti sul mercato.
I processi produttivi dell’industria farmaceutica, per la competività caratteristica del settore, sono molto esigenti ed inoltre sono soggetti a severe discipline normative: per questo motivo le tecnologie utilizzate devono essere sicure, efficienti e personalizzabili.
In questo senso Automate fornisce soluzioni che sfruttano strumenti di progettazione all’avanguardia in grado contenere i costi, garantendo comunque un elevato standard qualitativo e il pieno rispetto delle normative vigenti.

Pfizer (Ascoli Piceno)

Per la multinazionale farmaceutica PFIZER, Automate ha realizzato il revamping del sistema di controllo di alcune macchine per la sintesi e il confezionamento di medicinali.

  • 2011: revamping, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo di una macchina cotonatrice e una macchina per l’alimentazione di pastiglie di gel-silice;
  • 2012: revamping, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo di una macchina tappatrice di flaconi;
  • 2012: revamping, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo di due macchine mescolatrici di polveri;
  • 2013: revamping, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware per il controllo di una macchina mescolatrice di ingredienti in polvere per medicinali antitumorali.

SICUREZZA

menu

Automate si è impegnata a creare sistemi all'avanguardia nel settore della sicurezza.
Abbiamo implementato soluzioni per la gestione di zone ad accesso limitato che prevedono utilizzo di badge o sistemi di videosorveglianza.
Per i nostri sistemi scegliamo sempre configurazioni software e hardware affidabili che puntino ad una risposta rapida.

Aeroporto Falcone Borsellino (Palermo)

Automate ha realizzato, istallato e collaudato il delicato sistema di controllo accessi dell'Aeroporto Falcone Borsellino di Palermo, che integra la gestione dei dispositivi, le procedure di autorizzazione, le apparecchiature per la stampa dei badge, le anagrafiche, la reportistica e gli storici.
Questo sistema supervisiona l'elaborazione e l'analisi di 94 varchi, 25mila tesserini e mezzo milione di record nel database tra accessi ed allarmi, integrandolo alle complesse e rigide procedure ENAC per l'arruolamento dei badge.

  • 2009: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di supervisione per la gestione del controllo accessi e rilascio dei badge operativi secondo procedure ENAC.

Ciannavei – Università di Camerino (Ascoli Piceno)

Automate ha sviluppato per l’Università di Camerino un sistema che integra videosorveglianza, controllo accessi e gestione impianti ausiliari di una struttura del polo. Per questa realizzazione sono stati implementati complessi protocolli “ad hoc” per l’interfacciamento alle centraline di allarme Siemens SPC e alle telecamere Acti.

  • 2014: progettazione, implementazione e messa in servizio del software per la supervisione integrata di videosorveglianza, controllo accessi, monitoraggio ascensore e gruppo elettrogeno del Dispensario dell’Università di Camerino.

INET (Settimo Milanese)

Automate ha progettato per la società Inet il sistema di Controllo Accessi e di Video Sorveglianza attreverso la gestione di 10 PLC e dei relativi SCADA.

  • progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo il controllo e monitoraggio di tutti gli impianti dell'edificio "WEB FARM".

TRATTAMENTO ACQUE E RIFIUTI

menu

Gli impianti trattamento e depurazione acque sono strutture paragonabili ai processi industriali per via della loro complessità, della loro regolamentazione normativa e delle loro problematiche di tracciabilità ed identificazione.
Automate fornisce soluzioni che sfruttano strumenti di progettazione all’avanguardia, grazie al suo elevato know-how nell’automazione di processo, in grado di integrare sistemi di supervisione e controllo per la realizzazione di impianti in questo settore.

Aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino (Roma)

Per l’Aeroporto di Fiumicino Automate ha progettato ed elaborato il sistema di controllo e supervisione del trasporto idrico di diverse strutture dell’aeroporto.

  • 2009-2010: progettazione e realizzazione del sistema di controllo e di supervisione degli impianti di trasporto acqua presenti negli 11 km di gallerie sottostanti l’aeroporto;
  • 2010: integrazione del sistema di monitoraggio dell’impianto di depurazione acque della Cargo City dell’aeroporto;
  • 2010: integrazione e modifiche al sistema di telelettura dei contatori idrici per oltre di 1000 utenze interne all’aeroporto;
  • 2011: revamping dei sistemi di supervisione dell’intera centrale idrica dell’aeroporto;
  • 2012: revamping dell’intero sistema di supervisione dell’impianto di trasporto acqua negli 11 km di gallerie.

A Fiumicino, presso l’impianto di depurazione acque dell’aeroporto, Automate ha installato un innovativo sistema di telecontrollo e teleallarme delle apparecchiature elettromeccaniche presenti, che rileva eventuali anomalie e invia le relative notifiche tramite SMS ed e-mail.
Sono monitorati oltre 25 quadri elettrici, ciascuno con le utenze associate, disposti su un ampio perimetro territoriale, per un totale di circa 750 possibili allarmi.
La comunicazione con il sistema di supervisione avviene attraverso più di 10 ponti radio e altrettanti punti in fibra ottica.

  • 2014: progettazione, implementazione e messa in servizio del software di automazione e dell’hardware per il telecontrollo e teleallarme di apparecchiature elettromeccaniche negli impianti di depurazione biologica dell’aeroporto di Fiumicino.

INFN – Istituto Nazionale Fisica Nucleare (Frascati)

  • 2013: revamping, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo degli impianti ausiliari dell’acceleratore di particelle DAFNE.

Stabilimento Alenia (Simav - Nola)

  • 2013: progettazione, implementazione e messa in servizio del software di automazione e dell’hardware per la gestione PLC e supervisione dell’impianto trattamento acque Demi dello stabilimento Alenia di Nola.

ALIMENTARE

menu

Automate è da tempo partner esperto nel fornire soluzioni integrate per il controllo e l’automazione di differenti tipi di industrie alimentari; partendo dal ricevimento delle materie prime fino al confezionamento del prodotto finito, garantiamo un’agevole ed efficiente gestione dell’intero processo produttivo.
L’industria alimentare richiede parametri di conformità alle normative di settore molto stringenti, per questo la qualità dei prodotti e l’igiene alimentare sono delle priorità che affrontiamo da sempre con la competenza che ci contraddistingue, grazie alla conoscenza acquisita negli anni dei processi tipici di quest’ambito.

Atisale (Volterra)

  • 2004: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione, supervisione e dell’hardware necessario per il controllo dell’impianto di stoccaggio salgemma per uso alimentare e industriale;
  • 2006: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo attraverso pulsantiere delle macchine pastigliatrici;
  • 2013: revamping, implementazione e messa in funzione dei software di automazione, supervisione e dell’hardware necessario per per il controllo dell’impianto di stoccaggio salgemma per uso alimentare e industriale, a seguido di adeguamenti strutturali.

Eskigel (Terni)

  • 2009: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione, supervisione e dell’hardware necessario per il controllo dell’impianto di miscelazione degli ingredienti per la produzione industriale di gelati;
  • 2011: revamping, sistema di supervisione con passaggio ad architettura client/server.

Ida (Pretoro- Chieti)

  • 2009: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo dell’impianto di trasporto di materie prime alle bilance di processo.

Domodimonti (Ascoli Piceno)

  • 2009: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo degli impianti di produzione di vino nello stabilimento “Montefiore”.

Sabelli (Ascoli Piceno)

  • 2009: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per la tracciabilità della produzione.

Gruppo Novelli - Panem (Altopascio - Lucca)

  • 2008: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo della macchina di pesatura e taglio impasti.

Tmci Padovan (California - USA)

  • 2007: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e per il controllo della macchina di filtrazione del vino.

Salov (Viareggio)

  • progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo dell’impianto di trasporto di farina fossile.

Pavan (Mama Lucia Belgio)

  • progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione per il controllo della macchina di pesatura e taglio impasti.

Monaldi (Petritoli Fermo)

  • progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione, supervisione e dell’hardware necessario per il controllo dell’impianto di pesatura del mangimificio.

HVAC

menu

Automate ha sviluppato soluzioni efficienti per il controllo di impianti destinati al condizionamento di locali.
Queste tipologie di sistemi hanno spesso richiesto un controllo diretto sui componenti che costituiscono le UTA (Unità di Trattamento Aria) e delle centrali termiche e frigorifere ad esso collegate.
Con la sua esperienza Automate è in grado di fornire soluzioni per il controllo puntuale di parametri ambientali e per l’ottenimento del benessere termoigrometrico delle persone.

Aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino (Roma)

Oltre ai numerosi lavori condotti presso quest’aeroporto, Automate ha anche curato in alcuni aspetti il sistema di climatizzazione dei locali interni dei terminal.

  • 2009: analisi per la progettazione dei sistemi di controllo e supervisione del condizionamento dell'aeroporto Leonardo Da Vinci;
  • 2010: revamping, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il nuovo impianto di regolazione delle centrali termofrigorifere dei terminal T1 e T3.

SICES – INFN Istituto Nazionale Fisica Nucleare (Frascati)

Automate ha partecipato ai lavori di riammodernamento dell’acceleratore di particelle situato a Frascati. Nell’ambito di tale progetto ha sviluppato il sistema di regolazione e supervisione di 4 UTA.

  • 2013: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo dell’ impianto di condizionamento del centro di calcolo;
  • 2013: implementazione di nuove logiche di regolazione attraverso il PLC per i loop di controllo degli impianti ausiliari dell’accelleratore di particelle DAFNE;
  • 2014: revamping, implementazione e messa in funzione del software per il controllo del sistema di condizionamento della camera bianca “Sparc”.
  • 2014: implementazione software per il controllo, tramite protocollo Modbus, di 4 condizionatori Emerson utilizzati per il condizionamento dell’aria nella sala macchine superiore.

SIMAV – stabilimento Selex (Cisterna)

Automate realizza una complessa struttura impiantistica presso Cisterna di Latina finalizzata alla termoregolazione di una camera pulita della superficie di 280 mq, suddivisa in 9 ambienti distinti e controllati indipendentemente.
Gli ambienti condizionati premettono alte performances nella realizzazione di apparecchiature nel campo militare di tipo elettronico e non solo, controllando grandezze come temperature, umidità, sovrappressioni e portate d’aria. Tutto ciò è realizzato mediante un’Unità di Trattamento Aria (UTA) ed una serie di canali che indirizzano e prelevano l’aria trattandola e rinnovandola per ogni singola stanza.

  • 2014: progettazione, implementazione e messa in servizio del software per il sistema di supervisione e regolazione per una “Camera Bianca” nello Stabilimento SELEX ES di Cisterna di Latina.

SIMAV – stabilimento Selex (Pomezia)

Automate realizza l’automazione hardware e software per il condizionamento di una camera bianca integrando anche la funzionalità di teleallarme. Per questa applicazione, oltre al quadro di automazione, è stato fornito il quadro elettrico di alimentazione di potenza.

  • 2014: progettazione, implementazione e messa in servizio del software per il sistema di supervisione e regolazione per una “Camera Bianca” nello Stabilimento SELEX ES di Pomezia.

SIMAV – stabilimento Alenia (Pomegliano)

Automate ha sviluppato l’hardware ed il software per la gestione di 3 impianti di trattamento aria che effettuano il condizionamento del reparto verniciatura e sigillatura dello stabilimento di assemblaggio aeromobili di Pomegliano.

  • 2013: revamping, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo di tre impianti di tratamento aria per una cabina di verniciatura.

Pall (Ascoli Piceno)

Per la PALL, Automate ha progettato e realizzato il sistema di automazione per il trasporto delle sachette di sangue su monorotaia e il controllo dei sistemi di rilevazione e trattamento ambientali.

  • 2001-2002: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo delle macchine UTA, delle pressioni e temperatura di tutti i locali produttivi, di tutte le valvole, pompe, motori utilizzati negli impianti di produzione acqua fredda e calda e tutti gli impianti elettrici di servizio alle linee di produzione di questa azienda.

CARRIER (Napoli)

  • 2012: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware necessario per il controllo di 2 chiller.

AUTOMOTIVE

menu

L’automazione industriale costituisce il perno per lo sviluppo delle linee di produzione delle automobili soprattutto grazie alla possibilità di ottimizzare i tempi ed incrementare la realizzazione e l’assemblaggio dei componenti, consentendo così un controllo costante della produttività ed un impegno ottimale delle diverse risorse chiamate in causa.

Tecnomatic group - TRW (Slovacchia)

Grazie al proprio know-how Automate ha iniziato una collaborazione con un’importante azienda italiana, Tecnomatic group, per la progettazione e lo sviluppo software di due linee di produzione automobilistica presso lo stabilimento TRW sito in Slovacchia.

  • 2012: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione per la gestione di due linee di produzione di sistemi servosterzanti (per automobili Fiat e Volkswagen) presso l’impianto TRW con sede in Slovacchia.

RIFIUTI

menu

Automate è entrata nel campo del trattamento e rivalorizzazione dei rifiuti attraverso la collaborazione con una delle aziende leader del settore.
In questo ambito sono state implementate logiche di automazione per impianti di trasporto calce e di produzione di biogas.

Giovi

Automate ha eseguito l'implementazione delle logiche di automazione e regolazione per alcuni macchinari operanti nello stabilimento di Malagrotta a Roma:

  • 2007: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware per un impianto di trasporto calce;
  • 2009: revamping, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware per un impianto di impianto di biometano;

FOTOVOLTAICO

menu

Automate ha sviluppato un innovativo sistema di monitoraggio di impianti fotovoltaici che consente di individuare e prevedere guasti ai componenti dell'impianto.
Per l’analisi delle prestazioni a differenza delle altre soluzioni presenti sul mercato, Automate utilizza un modello matematico parametrizzato con i dati specifici dell’impianto da monitorare.
Il software, simulando il comportamento ideale dell’impianto, è in grado di individuare le cause che portano ad un abbassamento di redditività dell’impianto e , nel caso sia possibile, suggerisce un intervento dando all’ Operation & Maintenance una stima del costo.

Fiumefreddo (CT)

  • 2014: progettazione, implementazione e messa in funzione dei software di automazione e dell’hardware per il sistema di monitoraggio e supervisione di un campo fotovoltaico da 1 MWp.

Oil & Gas

menu

Automate è da poco entrata nel settore Oil & Gas grazie alla collaborazione con un azienda leader nel settore. Le soluzioni adottate in questo campo devono garantire una elevata affidabilità in ogni condizione, dove ogni operazione non corretta potrebbe comportare danni ingenti non solo alla produzione, ma peggio alla salute umana o all'ambiente.

PEG Italy

  • 2014: supporto tecnico e integrazioni software per un impianto di misurazione fiscale multi-prodotto “Oil & Gas” in Egitto.